Regione Sardegna – DG Enti Locali

Partenaire 20

 

Itinerario delle chiese Romaniche in Sardegna

Il progetto ha permesso la realizzazione di un itinerario di visite interattive di quattro chiese attraverso lo sviluppo di un’applicazione che serve da guida e che è disponibile attraverso un dispositivo mobile di ultima generazione per fornire un supporto di informazioni utili durante l’esplorazione delle zone interessate, rendendo la visita più gratificante e coinvolgente. Sono state previste all’interno e all’esterno delle chiese mappe tattili e pannelli informativi con il sistema di scrittura braille. Il Progetto comprende la creazione di pannelli e la diffusione di informazioni sulle chiese e sui percorsi locali.

Rete dei musei del mare e della navigazione di quattro isole minori della Sardegna

Oltre all’accessibilità culturale, creata attraverso il collegamento dei 4 musei,  è stato reso accessibile fisicamente l’edificio  chiamato Ex Mattatoio a Sant’Antioco attraverso la progettazione e la realizzazione di un nuovo Museo del Mare e della Navigazione dedicato ai maestri d’ascia e la laguna.

Itinerario degli antichi mestieri e delle tradizioni della Sardegna

L’obiettivo è di creare laboratori territoriali multidisciplinari di conservazione locale e di restauro di edifici in cui gli artigiani che sono chiamati «maistrus de muru, linna, pedra, ferru, terra crua e cotta, imbirdi» lavoreranno al recupero e alla trasmissione delle loro conoscenze ai giovani  seguendo le linee guida metodologiche stabilite dall’Università e condivise dalla Soprintendenza e dalla Curia.